Progetto fotografico “Sinapsi ClanDestine” di Pietro Politi scelto come ambasciatore italiano in Cina

La mostra fotografica “Sinapsi Clandestine” è stata precedentemente selezionata in occasione della manifestazione internazionale It’s tiMe for exhibitions – Orvieto Fotografia 2017 organizzato dal FIOF, Fondo Internazionale per la Fotografia.

Continue reading “Progetto fotografico “Sinapsi ClanDestine” di Pietro Politi scelto come ambasciatore italiano in Cina”

Annunci

La censura cinese

“When truth is not free, freedom is not true.” Jacques Prévert

In Cina fino all’inizio di dicembre, chi digitava nella stringa di ricerca Google uno dei termini proibiti dal governo di Pechino (come “libertà”, “democrazia”, “corruzione”, “sciopero”, ma anche “Tibet indipendente” e il nome della setta Falun Gong) veniva avvisato da un popup: “La tua ricerca potrebbe causare un’interruzione temporanea della connessione a Google. Questo problema è al di fuori del nostro controllo”. In questo modo, l’utente si rendeva conto di aver violato le inflessibili regole del Great Firewall, la Grande Muraglia predisposta dalle autorità di Pechino per imbavagliare l’informazione su Internet.
Dal 2006, anno dello sbarco in Cina, il motore di ricerca non ha avuto vita facile: nel 2009 è stato vittima di un imponente attacco informatico e nel 2010 ha deciso di trasferire tutti i server a Hong Kong.
-Censura Cinese-

è qualcosa di semplicemente assurdo, cosa ne pensate? E se anche noi fossimo sotto controllo senza saperlo?

Bè tutto questo mi ha dato inspirazione per un nuovo disegno:

chinacensura